Pubblicato da: silelen | 21 aprile, 2008 9:14 pm

io e loro

Io e le mie tette camminavamo tutte da fuori
per il centro della città
e ci portavamo dietro Un trolley, abbastanza pesante, viste le dimensioni e soprattutto la consistenza.
Incredibilmente dopo la serie di giornate di merda
il sole
bellissimo
troppo:
già troppo caldo che miseria, a quell’ora sarebbe stato meglio avere le nuvole e invece no.
Un numero impressionante di persone si gira , ci fissa , attacca bottone quando arriviamo alla fermata dell’autobus.
A me da sola non mi fissa quasi mai nessuno
ne io, generalmente, fisso gli altri.
Quando gli ha bisogno di qualcosa signorina si fanno troppo insistenti
la giro
lei
una bellissima borsa blu, del blu che piace a me, impermeabile,
metto il lato nascosto in esposizione
così che tutti possano leggere parole come congresso e ingegn’
Fu così che si aprì il varco
che mi permise di prendere il pullman senza problemi
addirittura di sedermi
ma non di riuscire a trasportare il mio trolley sano e salvo a destinazione


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: